Laboratorio di Biologia molecolare Prof. Vito De Pinto Dipartimento di scienze biologiche, geologiche e ambientali - Università di Catania

Prof. Vito De Pinto

vdp profile

Prof. Vito De Pinto

Professore ordinario di Biologia Molecolare

Sono nato a Bari nel 1958. Nell’Università di quella città mi sono laureato in Farmacia ed ho mosso i primi passi nella ricerca nel gruppo del prof. F. Palmieri, già componente del CUN ed Accademico dei Lincei. La scuola del gruppo di Biochimica in quella sede è sempre stata fortemente indirizzata alla ricerca ed alla competizione soprattutto nel campo della fisiologia del mitocondrio, tradizionale argomento di studio iniziato dal caposcuola della Biochimica barese, il prof. Ernesto Quagliariello, tra l’altro Rettore e Presidente del CNR. Ho partecipato a tutti i concorsi nazionali per la progressione di carriera. Nel 1984 al primo concorso per ricercatore universitario. Nel 1992 al concorso nazionale a professore associato.

Nel 1994 all’ultimo concorso nazionale a professore ordinario, conseguendo le relative posizioni nel settore della Biochimica. Dal 1994 sono quindi passato all’Università di Catania. In questa sede ho, dopo poco tempo, trasferito completamento la mia residenza ed i miei interessi lavorativi.

Nel 2002 sono passato al settore Biologia Molecolare, con l’intenzione di colmare una lacuna dell’Ateneo catanese. Inoltre le mie competenze scientifiche e tecnologiche giustificavano completamente questo passaggio di settore. Ho ricoperto alcuni incarichi sia come ricercatore (commissione fondi ex-60%, rappresentanze sindacali) che nell’Università di Catania (Direttore dell’Istituto di Scienze Biochimiche e Farmacologiche, componente della Giunta del Dip. di Scienze Chimiche e di quello di Scienze Biologiche, Coordinatore del Dottorato in Biotecnologie).

La mia attività scientifica è condensata in circa 90 pubblicazioni su riviste internazionali con referaggio, riportate in altra sezione del sito insieme a quelle degli altri componenti del nostro gruppo. Al 01/01/2015 il mio h-index è di 29 (IsiWeb). Il principale argomento di cui mi sono interessato è il VDAC (Voltage Dependent Anion selective Channel) o porina mitocondriale, un poro che è stato scoperto nella membrana mitocondriale esterna ma per il quale ci sono evidenze che sia localizzato anche in altre membrane cellulari. Ho investigato questo argomento seguendo ed utilizzando l'evoluzione delle tecnologie, dalla purificazione della proteina di membrana, al suo studio elettrofisiologico, al clonaggio del cDNA e del genoma, alle possibili implicazioni patologiche, alla genomica delle sue isoforme fino alle attuali applicazioni proteomiche. Mi sono anche interessato di tracciabilità delle specie ittiche con metodi molecolari, tematica sulla quale abbiamo anche ottenuto riconoscimenti nell'ambito del concorso Start-Cup nel 2008. Coordino un'Unità nell'Istituto Nazionale di Biostrutture e Biosistemi, Consorzio Universitario. Ho fatto parte del Direttivo del Gruppo Italiano di Bioenergetica e Biomembrane, e coordino il Gruppo Membrane della Società Italiana di Biochimica e Biologia molecolare.

 

Progetto-Prin

arisla logo

News Area